lunedì 4 marzo 2013

Lo scialle della nonna

Non me ne vogliano gli amanti del caldo, ma l'inverno non è ancora finito e allora prima di dedicarmi alle creazioni primaverili (di cui trovate già qualche spunto sulla mia pagina fb http://facebook.com/mammaefantasia ) penso a scaldare ancora un po' le spalle con le ultime coccole di lana. Bianco e candido come la neve si presenta il più classico degli scialli della nonna; ma chi l'ha detto che non può essere moderno?

Scialle in lana

Scialle in lana indossato come coprispalle

Ultimamente ho notato diversi capi (tipo poncho) indossati sopra alle giacche, ma io preferisco mettere questi scialli direttamente sul maglione e utilizzarli, oltre che come coprispalle, come una stola, elegante e sportiva al tempo stesso.
Anche questo scialle è riproducibile nel colore che più preferite e il tempo di realizzazione è circa di dieci giorni. 
Se poi siete stanche della lana e pensate già alla primavera (oltre che ai miei tempi di lavorazione), si può lavorare il tutto in cotone. Spedizioni con posta raccomandata e pagamento con ricarica postepay.

2 commenti:

  1. Grazie, l'idea era un capo dal sapore antico ma sfruttabile ai nostri giorni

    RispondiElimina